sabato 21 febbraio 2015

RECENSIONE: Prima dell'alba
























Titolo: Prima dell'alba
Autore: Luce Loi
Editore: Delos Digital (senza sfumature)
Pagine: 43
Formato: Ebook


TRAMA:

  La vita di Viola è a pezzi: dopo il licenziamento del padre ha dovuto lasciare gli studi e iniziare a lavorare, Francesco l'ha lasciata per un'altra e le sue forme dirompenti le fanno temere che nessun altro uomo potrà mai interessarsi a lei. Finché un giorno al bar dove lavora arriva Roberto, accompagnato da una donna bellissima. Seducente e sicuro di sé, l'uomo sembra avere tutte le caratteristiche di una persona da cui stare lontano. Ma l'attrazione che Viola prova per lui è più forte di ogni dubbio, e quando Roberto le propone di trascorrere insieme una notte di passione in una suite da sogno, non può fare altro che accettare. E sarà propio quella notte a cambiare per sempre la sua vita...   


RECENSIONE:


Viola lavora come cameriera in un bar. Dopo esser stata lasciata dal fidanzato, ha perso fiducia in se stessa.  
Viola è una ragazza formosa non ha un fisico da modella, questo la fa sentire goffa e indesiderata in un mondo dove l'apparenza è quasi fondamentale. Un giorno, una coppia di fidanzati si presenta al bar dove lavora. Lei è molto bella, ma lui è davvero il massimo.
Non appena incontra lo sguardo di Roberto, Viola rimane folgorata. L'uomo accende in lei sensazioni che non aveva mai provato, neanche con Francesco, il suo ex fidanzato.
Convinta di non rivederlo più, Viola rimane molto sorpresa quando Roberto si ripresenta al suo bar il giorno dopo. Un invito e il gioco è fatto, quello che per Viola doveva essere solo un'avventura, si trasforma in una notte di passione. Intimidita all'inizio, scopre in lei una donna diversa. In quella notte che sembra non aver mai fine, Viola riscopre il significato della parola Desiderio, proprio tra le baccia di quell'uomo sconosciuto e bellissimo che la tiene con sè fino a poco prima dell'alba.
Una storia d' amore che si consuma in una notte, ma che è destinata a durare per sempre nel cuore dei lettori.