domenica 30 agosto 2015

RECENSIONE: I custodi della notte - Alba oscura
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Titolo: I custodi della notte - Alba oscura
Autore: Manuela Dicati
Editore: Amazon media EU
Pagine: 317
Formato: Ebook
 
 
TRAMA:
 
 Patrick è asociale, scontroso e arrogante ma anche leale e coraggioso. Francis è testarda, irascibile e permalosa, ma sotto la sua fredda corazza nasconde una gran dolcezza. Entrambi sono Custodi della Notte, due guerrieri votati alla loro missione.
Quando Kyle, un nuovo nemico, implacabile, misterioso e potente, minaccerà il loro futuro e quello del mondo intero, le loro strade s’incroceranno. I due si ritroveranno a dover combattere fianco a fianco per sventare i piani di conquista del temibile avversario, mentre una passione sempre più travolgente e un dolce sentimento inaspettato, metteranno a dura prova la loro convinzione di non voler cedere all’amore.
Ma chi è Kyle, o meglio, che cosa è? E come è venuto a conoscenza di segreti millenari che mai e poi mai sarebbero dovuti cadere in mani sbagliate?

Mistero, magia nera, tradimenti, battaglie mortali, amore ed eros, gli ingredienti principali di questo paranormal romance, secondo volume autoconclusivo della saga “I Custodi della Notte”.


RECENSIONE:

Secondo capitolo della saga dedicata ai Custodi. In questa avventura i riflettori sono puntati su Francis, la testarda e collerica sorella di Chris e Martin.
Fran sembra una donna forte e indipendente, non ha legami sentimentali ed è un'ottima combattente. Almeno finchè nel suo destino non irrompe Patrick, custode con un carattere impossibile. Tra i due nasce qualcosa, a lungo negato, qualcosa destinato a diventare sempre più forte e importante. Un legame che porterà alla luce i segreti a lungo taciuti. Ma il loro legame resisterà alla tremenda minaccia che sta per abbattersi sull'intero ordine dei custodi?
Ho trovato questo secondo capitolo davvero bello; i personaggi sono ben strutturati e caratterizzati a dovere, continuo ad avere un debole per Martin lo confesso, ma Francis mi è molto piaciuta. Lo stile dell'autrice è sensibilmente migliorato e la scrittura risulta molto fluida e coinvolgente. Trovo questa saga un prodotto self di ottima qualità, da leggere e consigliare a tutti gli amanti del genere e non. Leggerò di sicuro il terzo e ultimo capitolo.